Consuntivo

Consuntivo 2007

L’Evento
L’Associazione Culturale Movimento Danza in occasione della Giornata Mondiale della Danza, arrivata  quest’anno alla sesta edizione, ha sempre prodotto eventi di grande risonanza  con testimonial d’eccezione.
Il punto di partenza dell’edizione 2007 è stato relativo all’esigenza di far conoscere l’evento indetto dall’Unesco ed entrando in contatto con un  pubblico sempre più ampio e diversificato, soprattutto non fruitore di cultura.
La parata della danza nasce con l’intento sia di coinvolgere gli spettatori trasformandoli in attori e sia di fare partecipe i “non  fruitori” rendendoli spettatori di quello che l’arte può offrire.
Per questo motivo l’Associazione Culturale Movimento Danza ha attuato una rete di sinergie tra artisti  appartenenti non soltanto al mondo della danza.
Partner della Parata sono state, infatti, 97 Associazioni e 15 Testimonial operanti nel settore della danza, del teatro, della musica e del cinema tra cui l’Orchestra Collegium Philarmonicum diretta dal maestro Gennaro Cappabianca, l’attore Antonello Cossia, i primi ballerini del Teatro di San Carlo di Napoli, Ugo Ranieri, Patrizia Manieri, Francesco Volpe, Roberta De Intiniis, Riccardo Riccardi, l’orchestra Quebradera e l’attore di “Un Posto al Sole” Francesco Vitello.
La collaborazione tra loro ha portato in strada oltre un migliaio di persone coinvolgendone altrettante con spettacoli di mimo, performance attoriali, danze contemporanee e musiche d’ogni genere dando vita ad “una festa che accomuna tutti i paesi del mondo”.
La Parata si è svolta Domenica 29 Aprile 2007 dalle 11 alle 13 nella zona centrale del Vomero , Municipalità 5 di Napoli, con la presenza di un folto pubblico, dai bambini agli anziani, che spesso si è lasciato trasportare dai ritmi e dalle emozioni che la sfilata produceva attraversando le vetrine di performance fisse lungo il percorso.
Seguendo la performance itinerante artisti, musicisti, performer, ballerini, cantanti, attori e mimi
hanno portato gli intervenuti verso il palco allestito nei pressi di Piazza Vanvitelli dove il dott. Mario Coppeto, presidente della Municipalità 5, ha letto il messaggio di Sasha Waltz. Quest’anno l’Unesco ha scelto la coreografa e regista berlinese per diffondere in tutto il mondo lo spirito di questa manifestazione racchiuso nel dato di fatto che la danza accomuna tutti coloro che amano l’arte.

Performance
1. PARTENZA da Piazza degli Artisti (lato posta) Ore 11.00
2. Scuola Vanvitelli  -  Pharmacon
3. Via Luca Giordano – Ensamble Jazz del Conservatorio S. Pietro a Majella

AREA PEDONALE di VIA SCARLATTI
4. Antonello Cossia – leggerà brani sul tema “La danza della vita”
5. Drama Donna – performance teatrale dal titolo “Matrigna Metropolitana”
6. Via Merliani – Theatre de Poche – performance teatrale dal titolo “Per Amor di Isabella”
7. Via Merliani – Postazione post parata per i gruppi di Samba e Capoeira
8. Via Scarlatti – Fondazione Leonide Massine – performance musicale di violoncelli
9.Via Scarlatti  – Orchestra Collegium Philarmonicum e Napoli Tango – performance musicale e danzante – estratto da “Tempo di Tango” 2006
10. Via E. Alvino – La festa dei Folli – recital di poesia e canzoni napoletane
11. Via E. Alvino –Mesogea – performance musicale e danzante
12. Via Scarlatti – Istallazione fotografica di Alessandro De Falco; Teatro in Quinta presenta Massimimo – performance di mimo
13. CHIUSURA Via Scarlatti  – pedana per la lettura del messaggio dell’Unesco

Partners
A Luna & O Sole
Labart Dance Center
A.C.S.D L’Arte del Movimento
Le Muse
Accademia Arte e Spettacolo Campania
L’intrecciata
Accademia Danzart
Lo Schiaccianoci
Accademia del Balletto Classico
Maniphesta ONLUS
Accademia di Danza Flegrea
Massimimo
Accademia Popolare di Danza
Max Soria Communication
AICS Regione Campania
Mesogea
Akerusia Danza
Modern Dance
Allievi Scuola di Ballo Teatro di San Carlo Napoli
Movies Event
Arbostella in… danza
Movinghart Connection
Arcadia
Musicale Musicanti
ARCI Napoli
Musinapoli
Area Arte Ass.Cult. Mediterranea
Napoli Jazz
Around Midnight
Napolitango
Arte in Movimento
Napolizoom
Arteca
NaturalMenteMusica
Arteteka al Centro Antico
New Dance School
Artgarage
Noir – Active Sound Stage
Babbaluck Compagnia Teatrale
Novum Millennium
Campania Danza Gena Pinto
Nuove Idee
Castellarte
Officinae Efesti
Center Study Ballet
Only Dance
Centro Accademico di Danza
Orchestra Collegium Philarmonicum
Centro Ariota Danza
Pharmakon
Centro Danza Cheope
Pomigliano Jazz
Centro Danza Classica Alba Buonandi
Pomigliano Danza
CFM Centro di Formazione Musicale
Quebradera
Coro Femminile de L’Orientale
Radio Marte
Danza e Movimento
Reklò Ballet
Di Musica in Musica
Ruskaja
Dinamo 3
Salon Baires
Dissonanzen
Salsa con classe
Domenico Scarlatti  Associazione
Scena Viva Performing Arts Management
Drama Donna
Scuola di Danza Madrilena
Eco di Napoli
Scuola di Cinema Pigrecoemme
Ensamble jazz – Conservatorio S. Pietro a Majella
Scuola di Danza Moma
Espressione Danza
Scuola G. D’Orso – Mercogliano – Progetto Acting
Every Danza Centro Professionale di Danza
Spazio Danza
Fondazione Leonide Massine
Sulle rive del Tango
Il Pozzo e Il Pendolo
Tamotango
Interno 5
Taranta Power
Ipsedixie Band
Teatro Elicantropo
Kestè
Teatro in Quinta
Konsequenz- Liszt,
Theatre de Poche
L’Accordèon
Ting(h)el Tang(h)el
La Festa dei folli.
Triarte
La Zeza
US – ACLI

Installazioni fotografiche: Alessandro De Falco

Testimonial
Roberta De Intiniis – ballerina del Teatro di San Carlo – Napoli
Raffaele Di Florio – attore
Aldo Farias – musicista
Patrizia Manieri – già etoile del Teatro di San Carlo – Napoli
Fabio Molfesi – ballerino
Angela Picardi – Commissione Danza del Ministero per i beni e le Attività culturali
Ugo Ranieri – I°  ballerino del Teatro di San Carlo – Napoli
Anna Razzi – direttrice della Compagnia e della Scuola di Ballo del Teatro di San Carlo – Napoli
Riccardo Riccardi – ballerino del Teatro di San Carlo – Napoli
Marco Sannini – musicista
Pasquale Scialò – compositore
Brunella Selo – cantante
Francesco Vitiello – attore
Francesco Volpe – ballerino del Teatro di San Carlo – Napoli
Marco Zurzolo – musicista

Sponsor
Odette
Radio Club 91
Patrocinio
Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca Scientifica
Regione Campania
Provincia di Napoli
Comune di Napoli
Municipalità 5 Arenella Vomero

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *