Rassegna Stampa

RASSEGNA STAMPA 2004

Un grand merci, donc, à Gabriella Stazio, non seulement pour son activité de soutien vers la danse, mais aussi puor avoir permis le déroulement de cette journée mondiale sur la danse, une occasion de débat concret autour des problémes de la danse italienne, surtout dans un endroit, celle du Mezzogiorno d’Italie, désavantagé pour certains aspects, mais peut-etre pur cela, riche en ferments culturels et artistiques aussi bien que d’une sensibilité qui demande d’etre écoutée, C’est important que l’on commence à en parler de facon esérieuse et factuelle

DANSE                                                        di Valeria Gramigna (Giugno 2004)

L’ Associazione Culturale Movimento Danza, diretta da Gabriella Stazio, che ha festeggiato i venticinque anni di attività inaugurando una nuova sede, è oggi una delle principali realtà artistiche e culturali presenti in Italia, con un costante scambio attraverso le più lievitanti realtà europee
AVANTI                                                  di Luigi Lombardi (10 maggio 2004)

Giornata Mondiale della Danza, l’elenco delle manifestazioni in programma è imponente: intanto, prevede, nella nuovissima sede di Movimento Danza non uno, ma ben tre giorni di attività. Tra i seminari segnaliamo quelli rari di capoeira, danza egiziana, pilates.
IL MATTINO                                  di Vittoria Ottolenghi (28 aprile 2004)

Più di milleottocento persone, soprattutto giovani, hanno preso parte in tre giorni alla manifestazione promossa dall’Unesco. Particolarmente affollate le lezioni di tango, capoeira, danza egiziana contemporanea, training ballet, flamenco, breack e salsa.
IL MATTINO (30 aprile 2004)

Milleottocento  partecipanti alle lezioni gratuite in tre giorni di manifestazione  no-stop, applaudite performance, conferenze. E, soprattutto, una tavola rotonda su problematiche e progetti di promozione della coreutica in Italia, che ha visto riuniti, nella Giornata Mondiale della danza a Napoli, esponenti di primo piano del settore, critici, allievi e spettatori.
CORRIERE DEL MEZZOGIORNO                               di Paola De Simone

Giornata Mondiale della Danza, la manifestazione, promossa dall’Unesco nel mondo e organizzata in Italia soltanto a Napoli da Movimento Danza (membro Cid-Unesco) presieduta da Gabriella Stazio, ha riscosso un enorme successo di pubblico.
ROMA (30aprile 2004)


La Giornata Mondiale della Danza organizzata a Napoli si è rivelata un’opportunità per sintonizzarsi con le altre culture, una grande occasione per chi già danza o per chi vuole comunicare.
NAPOLI.COM                                                                di Alessandra Bracale

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *